Translator
Translator

Lago Kamnarok


Lago Kamnarok - Valle del fiume Kerio
Lago Kamnarok - Valle del fiume Kerio
Lago Kamnarok
Lago Kamnarok

 

Lago Kamnarok

Il lago Kamnarok è un lago stagionale in Kenya, ai piedi della valle del Kerio. Il nome deriva dalla parola Kalokin Narok, che è usata per riferirsi a una specie di pianta acquatica che è stata abbondantemente trovata nel lago. Una poltiglia spessa circonda il lago rendendo difficile l'accessibilità.

Il lago occupa un'area di circa 1 km², ma essendo un lago stagionale, le dimensioni a volte possono essere molto più piccole. Esisteva prima del 1961 ma le piogge torrenziali di quell'anno portarono al suo allargamento. Il disastro provocato dall'alluvione ha visto l'evacuazione di persone che vivono nell'area. Per salvare vite umane sono stati utilizzati gli elicotteri per trasportare le persone sul terreno più alto di Maab Kong, una collina vicino al centro commerciale di Muchukwo.

Nel 1984 fu creata la Riserva di caccia del Lago Kamnarok . Questa è la casa di 500 elefanti.
Come altri laghi della Great Rift Valley, la sua esistenza è minacciata, soprattutto a causa delle attività agricole nella zona. Ci sono profonde gole che possono portare allo spargimento dell'acqua, unendo il lago al fiume Kerio. Alcune misure sono state prese per salvare il lago, compresa la costruzione di gabbioni (grandi gabbie piene di terra e roccia per il controllo dell'erosione).

Il lago Kamnarok è anche la patria di oltre 10.000 coccodrilli bianchi, la seconda in Africa dopo il Lago Chad, che rischiano l'estinzione se non si interviene con urgenza per salvarli. La massa d'acqua del lago, una volta bella e accattivante, è ora ridotta ad un guscio.

Gli affluenti che alimentano il lago Kamnarok includono i fiumi Ketipborok, Cheplogoi, Oiwo e Lelabei.